Gonfiatore professionale per pneumatici con manometro

Parte n. 192031

• Gonfiatore professionale per pneumatici con manometro dotato di funzione 3 in 1: gonfia, sgonfia e misura la pressione dei pneumatici
• Manometro da 80 mm (3-1/8") (0-12 Bar/174 psi)
• Tubo in gomma resistente da 500 mm (20").
• Gonfiatore professionale per pneumatici con manometro costruito con un'unità di pressofusione di alluminio ricoperta da una guaina in gomma per un maggiore comfort e durata
• Gonfiagomme professionale con manometro dotato di ampio display a quadrante di facile lettura.
• Maggiore sicurezza e riduzione degli incidenti legati agli pneumatici
• Precisione: 0-58 psi +/- 2 psi, supera EEC/86/217


Dettagli del prodotto

Numero di parte 192031
Unità di lettura Calibro analogico
Tipo Chuck Mandrino a clip o doppia testa
MassimoInflazione 174 psi / 1.200 kPa / 12 Bar / 12 kgf
Scala psi/kPa/Bar/kgf
Dimensione dell'ingresso 1/4" NPT / BSP femmina
Lunghezza del tubo 20"(500mm)
Abitazione Pressofusione di alluminio con copertura in gomma
Grilletto Acciaio inossidabile
Precisione +/-2 psi @ 25 - 75 psi
(supera Direttive CE 86/217)
Dimensione (millimetro) 300 x 150 x 110
Peso 1,0 kg
Operazione gonfiare, sgonfiare, misurare
MassimoPressione aerea 200 psi / 1300 kPa / 13 Bar / 14 kgf
Valvola di sgonfiaggio Grilletto combinato
Offerto da Nessuna potenza necessaria

Più dettagli

Corpo in lega di alluminio pressofuso con alloggiamento in gomma, fornisce anti-urto e battito.

Ingresso da ¼” NPT o BSP con adattatore in ottone, maggiore durata senza corrosione.

Tubo ibrido resistente, prodotto in Europa.

Mandrino pneumatico per impieghi gravosi, doppia testa disponibile.

Attacco per tubo girevole.

Perché hai bisogno di un manometro per pneumatici?
Secondo una stima della National Highway Traffic Safety Administration, circa 11.000 incidenti automobilistici ogni anno sono causati da guasti ai pneumatici.Gli pneumatici sgonfi sono indicati come una delle principali cause di guasto, mentre pneumatici adeguatamente gonfiati possono produrre un aumento del 3,3% del risparmio di carburante e possono semplicemente salvarti la vita.

La maggior parte dei nuovi veicoli dispone di un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici (TPMS) che avverte se uno pneumatico scende al di sotto della pressione dell'aria consigliata.Se la tua auto è più vecchia, tuttavia, dovrai utilizzare un manometro dei pneumatici per verificare se hai la corretta pressione dei pneumatici.Ti verrà servito bene per controllarli regolarmente perché i tuoi pneumatici sono l'unica parte della tua auto che effettivamente tocca terra.

L'importanza di una corretta pressione dei pneumatici
Mantenere i pneumatici della tua auto adeguatamente gonfiati alle pressioni consigliate dalla casa automobilistica è un elemento critico della manutenzione dei pneumatici.I pneumatici che contengono la quantità specificata di pressione dell'aria durano più a lungo e contribuiscono alla sicurezza del veicolo.

Pericoli e impatto sui costi

La bassa pressione degli pneumatici influisce sugli spazi di frenata e fornisce uno sterzo e una manovrabilità meno reattivi.Ciò può essere particolarmente pericoloso quando è necessario un arresto di emergenza o una manovra evasiva improvvisa per evitare una collisione.

Inoltre, le basse pressioni consentono ai fianchi degli pneumatici di flettersi eccessivamente, generando calore.Mentre il calore moderato accelera semplicemente l'usura del battistrada;il calore elevato può causare la perdita di segmenti del battistrada o addirittura scoppi.

I pneumatici sgonfi hanno anche una maggiore resistenza al rotolamento, che riduce il risparmio di carburante.Inoltre, si usurano più rapidamente ai bordi esterni del battistrada, il che significa che sarà necessaria la sostituzione prima che con pneumatici adeguatamente gonfiati.

Gli pneumatici troppo gonfiati sono un problema minore.I pneumatici moderni possono sopportare facilmente pressioni che superano quelle raccomandate per la guida normale.Tuttavia, pneumatici costantemente sovragonfiati offrono una guida meno conforme e subiscono un'usura più rapida al centro del battistrada, il che significa ancora una volta che la sostituzione sarà necessaria prima rispetto a pneumatici adeguatamente gonfiati.

Determinazione della corretta pressione dei pneumatici

Fare riferimento al manuale del proprietario del veicolo o all'adesivo delle specifiche degli pneumatici sul telaio della portiera lato guida.Per i modelli di auto più vecchi (prima del 2003), le informazioni sul gonfiaggio dei pneumatici possono trovarsi all'interno dello sportello del vano portaoggetti, dello sportello del serbatoio del carburante o del cofano del bagagliaio.Non utilizzare la pressione modellata nel fianco del pneumatico.Questo indica la pressione necessaria per soddisfare la piena capacità di carico nominale del pneumatico, non la pressione specificata per il tuo particolare veicolo.

I produttori di veicoli forniscono le specifiche di base della pressione dei pneumatici che possono variare dalla parte anteriore a quella posteriore e anche quando il veicolo è a pieno carico o utilizzato per la guida estesa in autostrada.Pressioni più elevate aumentano la capacità di carico e riducono l'accumulo di calore.

Alcuni pickup e veicoli utilitari sportivi hanno pneumatici per autocarri leggeri contrassegnati come "LT" sui fianchi.La pressione di gonfiaggio consigliata per i pneumatici per autocarri leggeri può variare in modo significativo a seconda del carico e dell'utilizzo del veicolo.


  • Precedente:
  • Prossimo:

  • Scrivi qui il tuo messaggio e inviacelo